Informazione

Funghi: Lactarius repraesentaneus

Funghi: Lactarius repraesentaneus


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Classe: Basidiomiceti
Nome scientifico: Lactarius repraesentaneus Britz
Da repraesentaneus (latino) = rappresentativo. Per il suo aspetto vistoso.

Caratteristiche morfologiche

Cappello: 6-15 cm, convesso, poi spianato e leggermente umbonato ottuso, infine leggermente depresso; a unido viscoso e lucente, a secco opaco. Giallo cromo o gialliccio ocraceo pallido, color miele, color arancio chiaro, innato fibrilloso; orlo involuto, pubescente squamoso con setole lesiniformi.
Lamelle: strette, fitte, forcate, diseguali, adnato-ricorrenti, giallo crema, macchiate di bruno violetto dal lattice.
Gambo: 5-10 x 1,5-3 cm, spesso a base appuntita e con centro ingrossato; viscoso a tempo umido, ma sopra sempre asciutto e fioccoso pruinoso; giallo con scrobicoli numeroisi e più scuri. Farcito, presto cavo.
Carne: gialliccia, priva di sapore, odore resinoso; diviene violetta per il lattice.
Lattice: bianco, abbondante, virante al violetto allaria. Dapprima mite poi amarognolo.
Spore: allungate, a verruche riunite da creste spesse. Polvere giallo crema.

Lactarius repraesentaneus Britz. (foto Irene Anderson)

Commestibilità, habitat e osservazioni

Relazione con lambiente vegetale circostante: fungo simbionte.
Cresce nelle abetine, peccete, anche sotto betulle, in estate-autunno.
Non commestibile.


Video: Wild Mushroom Harvest Summer to fall 2016 (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Agiefan

    Spero sia tutto a posto

  2. Maujind

    Allo stesso modo, sei a destra

  3. Dominique

    Ben fatto! Continuate così!

  4. Bak

    Scusa, ma penso che sia ovvio.

  5. Kajishakar

    Un Tel non ha sentito



Scrivi un messaggio