Interessante

Come prendersi cura delle felci

Come prendersi cura delle felci


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Alcune varietà di felci possono tollerare fino a quattro ore di luce solare diretta al giorno, ma più di questo brucerà rapidamente le delicate fronde. L'ombra è sempre la migliore per le felci, poiché il loro habitat naturale è nelle aree boschive. La pacciamatura non è richiesta per i contenitori o le felci indoor.

Le felci sono piante vascolari sempreverdi che non producono semi o fiori. Molte varietà tollerano il caldo e / o il freddo e possono essere coltivate all'aperto o al chiuso tutto l'anno.

Pianta le felci in una zona umida e ombreggiata del giardino all'inizio della primavera o in autunno, come un luogo boscoso o sul lato nord di un edificio. Preparare il sito di impianto mescolando nel compost organico con una motozappa. La miscela di terreno dovrebbe consistere di almeno il 50% di materia organica per i migliori risultati.

  • Le felci sono piante vascolari sempreverdi che non producono semi o fiori.
  • Molte varietà tollerano il caldo e / o il freddo e possono essere coltivate all'aperto o al chiuso tutto l'anno.

Applicare uno strato da 2 a 3 pollici di paglia di pino sul terreno intorno alle felci una volta in primavera e poi di nuovo in autunno. La pacciamatura aiuta a mantenere umido il terreno attorno alle radici e impedisce al terreno di diventare troppo caldo. Riapplicare se necessario per mantenere lo strato da 2 a 3 pollici.

Felci d'acqua almeno una volta alla settimana, immergendo il terreno fino a una profondità di 1 pollice ogni volta che la pioggia è inadeguata. Le felci richiedono un'umidità elevata, ma non dovrebbero essere lasciate stare nell'acqua. Assicurati che il sito di impianto sia ben drenato.

Fertilizzare le piante di felce in primavera, subito dopo aver osservato la prima nuova crescita. Utilizzare un fertilizzante bilanciato a lenta cessione per felci all'aperto e un fertilizzante bilanciato formulato per piante d'appartamento per felci coltivate in vaso o in vaso. Fare riferimento alle istruzioni del produttore per il dosaggio e l'applicazione corretti.

  • Applicare uno strato da 2 a 3 pollici di paglia di pino sul terreno intorno alle felci una volta in primavera e poi di nuovo in autunno.
  • Fertilizzare le piante di felce in primavera, subito dopo aver osservato la prima nuova crescita.

Rimuovere le fronde danneggiate, morenti o essiccate dalle felci durante il tardo inverno o la primavera per mantenere un aspetto sano e conservare i nutrienti. Basta pizzicarli via con le dita, facendo attenzione a non rimuovere alcuna crescita sana.


Guarda il video: Le piante del nostro bagno (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Merle

    Non capisco assolutamente, cosa intendi?

  2. Kolten

    Questa è una grande idea. Sono pronto a supportarti.

  3. Ikaika

    Hai torto. sono sicuro. Discutiamone.

  4. Leverett

    Il tuo pensiero è magnifico

  5. John

    What good question

  6. Kigajar

    Fratellanza su di noi!

  7. Ashtaroth

    Degni di nota le informazioni molto preziose



Scrivi un messaggio