Miscellanea

Come salvare le ortensie congelate

Come salvare le ortensie congelate



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

immagine dell'ortensia di L. Shat da Fotolia.com

Le ortensie belle e rigogliose fanno una dichiarazione in ogni giardino con i loro fiori grandi e colorati e la loro capacità di riempire qualsiasi spazio. Questo è spesso causato da una foglia precoce seguita da una gelata tarda primavera. Anche se la tua ortensia potrebbe non avere un bell'aspetto, c'è un modo per salvare le ortensie congelate.

Aspetta di vedere una nuova crescita lungo la base della tua ortensia. Anche se vorrai "aggiustare" la tua pianta subito, aspettare che inizi una nuova crescita assicurerai che la tua pianta abbia ancora la capacità di crescere.

Taglia le foglie marroni o nere che sono state danneggiate dal congelamento usando delle cesoie da potatura. Taglia il più vicino possibile al gambo da cui proviene la foglia senza tagliare il gambo.

  • Le ortensie belle e rigogliose fanno una dichiarazione in ogni giardino con i loro fiori grandi e colorati e la loro capacità di riempire qualsiasi spazio.
  • Anche se la tua ortensia potrebbe non avere un bell'aspetto, c'è un modo per salvare le ortensie congelate.

Metti le foglie tagliate in un sacchetto di plastica e rimuovi anche le foglie cadute dalla base della pianta. Getta il sacchetto invece di aggiungerlo alla compostiera.

Consentire alla pianta di crescere indisturbata per il primo anno dopo il danno. A seconda della tua varietà di ortensie potresti vedere o meno fioriture la prima estate, ma dovresti aspettarti fioriture l'anno successivo.

Potare e concimare nella primavera dell'anno successivo, migliorando la forma della tua pianta e rimuovendo le fioriture morte che potrebbero rimanere. A condizione che non incontri un altro congelamento, la tua pianta dovrebbe riempire le aree in cui mancavano le foglie l'anno precedente.

Ricorda la frase "le cose migliori vengono a chi sa aspettare" mentre cerchi una nuova crescita sulla tua pianta danneggiata. Non vuoi rimuovere le foglie troppo presto o potresti filtrare la tua pianta.

Se aspetti una nuova crescita e ne vedi a malapena, allora saprai che la tua ortensia è una pianta gravemente danneggiata che potrebbe essere irreparabile. Taglia gli arti danneggiati e lascia che la pianta cresca il più possibile durante l'anno successivo. Se la tua pianta può riprendersi, riacquisterà le sue dimensioni nel tempo.


Guarda il video: come potare le ortensie (Agosto 2022).