Interessante

Idee per l'abbellimento del paesaggio contro una recinzione

Idee per l'abbellimento del paesaggio contro una recinzione



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

immagine clematide di madlen stahl da Fotolia.com

Nei cortili urbani più piccoli, una recinzione può essere una delle più grandi caratteristiche del "paesaggio". Usa l'architettura della recinzione come sfondo e crea un paesaggio davanti o sopra di essa. Per coprire una recinzione antiestetica, scegli piante paesaggistiche che la nascondano.

Viti

Per un paesaggio puramente verticale, scegli una vite per arrampicarti su e sopra la tua recinzione. Pianta l'edera per un muro di fogliame calmante o una delle tante viti perenni, come la clemetide o il caprifoglio. Se desideri cambiare i fiori di anno in anno, pianta le annuali. Stanno crescendo rapidamente e puoi cambiare la loro combinazione di colori ogni anno. Morning glory e moonflower sono viti annuali a crescita rapida che coprono rapidamente anche il recinto più alto. I fiori di Morning Glories si aprono per alcune ore al mattino e si presentano nei toni del blu, rosa, viola e strisce bianche. I fiori di Moonflowers si aprono di notte e sono di un bianco puro. È interessante notare che sono imparentati ei loro fiori sono quasi identici, tranne che per le ore del giorno in cui si aprono. Nelle mattine nuvolose, possono essere aperti contemporaneamente per un po '.

  • Nei cortili urbani più piccoli, una recinzione può essere una delle più grandi caratteristiche del "paesaggio". Per un paesaggio puramente verticale, scegli una vite per arrampicarti su e sopra la tua recinzione.

Arbusti a bassa crescita

Pianta un bordo arbustivo ornamentale con la recinzione come sfondo. Usa la forma e l'architettura degli arbusti e la loro silhouette contro la recinzione tanto quanto il loro colore, il tipo di foglia, i fiori e le esigenze di crescita quando scegli i tipi da coltivare. La forma piramidale delle conifere nane, come l'abete rosso o l'abete, fa una dichiarazione audace stagliata sullo sfondo nudo di una solida recinzione. I sempreverdi a foglia larga aggiungono una varietà di forme, oltre a un tocco di verde più morbido, soprattutto durante i mesi invernali. Arbusti decidui, come il corniolo più rosso, la forsizia e l'euonymus, possiedono tutti corteccia, fiori e colori autunnali interessanti, che forniscono interesse tutto l'anno e illuminano lo sfondo dei sempreverdi.

Alberi da frutto a spalliera

Detto per produrre i frutti più gustosi e dall'aspetto più perfetto, la spalliera è una tecnica in cui un albero da frutto viene potato e addestrato a crescere su un unico piano verticale, sebbene quasi tutti i tipi di arbusti o alberi possano essere addestrati a spalliera. Sono candidati perfetti per l'abbellimento del terreno contro una recinzione. I cavi sono fissati a diverse altezze ai pali fissati nel terreno direttamente davanti alla recinzione alle due estremità. Le “fruste” a spalliera sono piantate davanti al filo teso. Man mano che gli alberi crescono, la maggior parte dei rami viene rimossa, ma alcuni vengono selezionati per formare lo scheletro dell'albero e questi vengono fissati ai fili. Molto spesso le spalliere sono formate a forma di "V", con un capo centrale e tre rami su ciascun lato che costituiscono la larghezza della "V". Un'altra forma popolare è il candelabro, in cui i rami vengono gradualmente piegati fino a formare una forma a "U". Gli alberi a spalliera sono ad alta intensità di manodopera in tutte le fasi della loro vita e devono essere addestrati a spalliera dal momento in cui vengono piantati.

  • Pianta un bordo arbustivo ornamentale con la recinzione come sfondo.
  • Arbusti decidui, come il corniolo più rosso, la forsizia e l'euonymus, possiedono tutti corteccia, fiori e colori autunnali interessanti, che forniscono interesse tutto l'anno e ravvivano lo sfondo di sempreverdi.


Guarda il video: Recinzione a pannelli. Parliamo di quelli più conosciuti! (Agosto 2022).