Miscellanea

Ulivi nel New Jersey

Ulivi nel New Jersey


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

immagine olive verdi di Marco da Fotolia.com

Non chiamano il New Jersey il Garden State per niente. Coltivare un'oliva nel New Jersey non è una sfida in estate perché la zona ha estati calde e umide, ma l'inverno è un'altra questione. Le olive coltivate nel Garden State devono sopportare ogni anno 16 pollici di nevicate e un intervallo di temperatura compreso tra 31 e 75 gradi Fahrenheit.

Caratteristiche dell'oliva

Le olive hanno foglie pennate che rimangono sempreverdi e sono di colore grigio verde. L'albero può arrivare fino a 50 piedi di altezza e 30 piedi di larghezza. Le olive possono vivere da 500 a 1.000 anni ei loro tronchi assumono un aspetto contorto e nodoso. I fiori sono piccoli fiori profumati e bianchi che di solito sono autoimpollinatori. Il frutto si chiama drupa ed è estremamente amaro fino a quando non viene lavorato. Le olive devono essere piantate in pieno sole in un terreno ben drenato. Le condizioni ventose non infastidiscono le olive, ma scolpiranno i rami. Le olive seminano ma non producono frutti veri. La propagazione più semplice proviene da talee frondose o ventose di radici.

  • Non chiamano il New Jersey il Garden State per niente.
  • Le olive possono vivere da 500 a 1.000 anni ei loro tronchi assumono un aspetto contorto e nodoso.

Clima

Le olive sono originarie della Turchia e della Siria ma si diffondono nelle regioni mediterranee. È un albero da frutto semi-tropicale che richiede temperature intorno ai 70 gradi Fahrenheit per continuare la crescita e un periodo di notti fresche con giornate calde per impostare i boccioli dei frutti. L'olivo è il più resistente degli alberi da frutto tropicali, ma verrà danneggiato a temperature che si avvicinano ai 17 gradi Fahrenheit con danni più gravi a temperature ancora più basse. Gli ulivi coltivati ​​nel New Jersey dovranno essere collocati in un luogo riparato o spostati al chiuso per l'inverno per imitare le loro condizioni di crescita naturali e impedire che diventino statistiche invernali.

New Jersey

Il Garden State è considerato un clima moderato. Ha stagioni identificabili e inverni da molto freddi a nevosi. Il New Jersey è un produttore leader di frutta e verdura fresca e ha 820.000 ettari di produzione agricola. L'area è umida tutto l'anno e le precipitazioni annuali sono abbondanti. Gli inverni possono diventare molto freddi e gli uragani costieri e le inondazioni interne sono comuni. Le estati sono calde e soleggiate.

  • Le olive sono originarie della Turchia e della Siria ma si diffondono nelle regioni mediterranee.
  • L'olivo è il più resistente degli alberi da frutto tropicali, ma verrà danneggiato a temperature che si avvicinano ai 17 gradi Fahrenheit con danni più gravi a temperature ancora più basse.

Piantare un ulivo nel New Jersey.

L'intolleranza al caldo e al freddo degli ulivi non lo rendono un candidato ideale per la coltivazione del New Jersey. Tuttavia, i frutti vengono coltivati ​​nella Columbia Britannica e nel Pacifico nord-occidentale e il sito web nj.com riportava storie di palme e fichi coltivati ​​nel New Jersey. Il clima e le esigenze del suolo sono simili per i fichi, quindi è ovvio che un'oliva può essere coltivata a Jersey. Piantare l'albero in un vaso in modo che possa essere spostato consentirà di proteggerlo in caso di forte congelamento. L'albero può anche essere coperto con una barriera antigelo per intrappolare il calore all'interno del nucleo dell'albero. Olea europaea è la varietà di oliva più resistente e sarebbe una buona scelta da provare nel New Jersey.

Prevenzione / soluzioni ai danni da freddo

Le olive dovrebbero avere il terreno ammucchiato intorno ai loro tronchi fino a 1 1/2 piedi di altezza fino a quando non hanno cinque anni. Questo darà isolamento alle radici mentre si approfondiscono e si stabiliscono. L'albero dovrebbe essere coperto se le temperature scendono sotto i 17 gradi Fahrenheit. Quando si verificano danni a causa di un freddo invernale del New Jersey, il materiale morto non deve essere eliminato fino a quando non si manifesta una nuova crescita nella stagione successiva.

  • L'intolleranza al caldo e al freddo degli ulivi non lo rendono un candidato ideale per la coltivazione del New Jersey.
  • Quando si verificano danni a causa di un freddo invernale del New Jersey, il materiale morto non deve essere eliminato fino a quando non si manifesta una nuova crescita nella stagione successiva.


Guarda il video: Modern Architectural Masterpiece in Short Hills, New Jersey. Sothebys International Realty (Potrebbe 2022).