Informazione

Come prendersi cura degli arbusti sempreverdi

Come prendersi cura degli arbusti sempreverdi

immagine sempreverde di Joann Cooper da Fotolia.com

Gli arbusti sempreverdi, come suggerisce il nome, rimangono verdi tutto l'anno, sebbene ce ne siano alcune varietà nei toni del blu, del marrone e del giallo. Gli arbusti sempreverdi sono resistenti alle malattie e alla siccità, il che li rende una scelta eccellente per i giardini negli Stati Uniti dalle zone 2 a 9. Alcuni tipi di arbusti sempreverdi includono bosso e abete rosso. Con solo un po 'di cura e attenzione da parte tua, i tuoi arbusti sempreverdi saranno sani e prospereranno per molti anni.

Pota regolarmente gli arbusti per mantenere la loro forma. I sempreverdi sono disponibili in una varietà di forme naturali come colonnare, vaso, rotondo, verticale, piangente, piramidale e prostrato. Utilizzare forbici da potatura affilate e conformarsi alla forma particolare. Tieni presente che i rami morti o morenti non solo riducono l'aspetto dell'arbusto, ma rilasciano sostanze nutritive destinate a rami sani.

  • Gli arbusti sempreverdi, come suggerisce il nome, rimangono verdi tutto l'anno, sebbene ce ne siano alcune varietà nei toni del blu, del marrone e del giallo.
  • Tieni presente che i rami morti o morenti non solo riducono l'aspetto dell'arbusto, ma rilasciano sostanze nutritive destinate a rami sani.

Scava un buco profondo 4 pollici nel terreno attorno all'arbusto sempreverde con una pala a mano e raccogli un po 'di terreno. Invia questo campione di terreno in un contenitore o in un sacchetto con cerniera al tuo centro paesaggistico locale o all'ufficio di estensione della contea per determinare il contenuto di nutrienti. Nutri il terreno intorno alla farina di ossa dell'arbusto se il terreno manca di ferro. Seguire le indicazioni sull'etichetta prima dell'applicazione.

Innaffia regolarmente i tuoi arbusti sempreverdi usando un annaffiatoio o un tubo da giardino a impostazione media. Sebbene i sempreverdi siano naturalmente resistenti alla siccità, beneficiano di frequenti annaffiature fino a quando il terreno non è uniformemente umido. Innaffia frequentemente anche i sempreverdi durante i periodi di siccità.

  • Scava un buco profondo 4 pollici nel terreno attorno all'arbusto sempreverde con una pala a mano e raccogli un po 'di terreno.
  • Nutri il terreno intorno alla farina di ossa dell'arbusto se il terreno manca di ferro.

Pacciame il terreno intorno all'albero. Scegli pacciame organico come compost, corteccia, paglia, letame o cartone e spargi uno strato di 3 pollici attorno alla base. Il pacciame trattiene l'umidità, mantiene fresche le radici e impedisce alle erbacce concorrenti di crescere lì. Protegge anche gli arbusti dall'accumulo di ghiaccio in inverno. Puoi anche aggiungere uno strato da 1 a 2 pollici di trucioli di roccia o corteccia di pino sul pacciame per un tocco decorativo.

Controlla frequentemente gli arbusti sempreverdi per danni o malattie e taglia prontamente i rami colpiti per prevenirne la diffusione. I sempreverdi sono solitamente colpiti da peronospora o macchie nere di spore fungine. Applicare regolarmente il fungicida, smaltire adeguatamente i rami danneggiati e lavare accuratamente le cesoie.

  • Pacciame il terreno intorno all'albero.
  • Il pacciame trattiene l'umidità, mantiene fresche le radici e impedisce alle erbacce concorrenti di crescere lì.

Il momento ideale per potare i tuoi arbusti sempreverdi è all'inizio della primavera, subito dopo la fine del loro periodo di dormienza. Potare i sempreverdi in fiore dopo la fioritura.

Se crescono sempreverdi in contenitori, assicurati che abbiano fori di drenaggio adeguati.

Non potare mai più di un terzo del fogliame di un arbusto sempreverde.


Guarda il video: la cura del geranio (Gennaio 2022).