Collezioni

Come trapiantare un albero di pesco

Come trapiantare un albero di pesco

Gli alberi di pesco dovrebbero essere spostati o trapiantati durante l'inverno quando sono dormienti. Nelle zone in cui il terreno si congela in inverno, è meglio trapiantare i peschi in autunno prima che il terreno si congeli ma dopo che il pesco ha perso naturalmente tutte le foglie. Nel sud, la fine di dicembre o gennaio è il momento migliore per spostare gli alberi di pesco da un luogo all'altro.

Immergere la base della radice del pesco con acqua 24 ore prima di tentare di spostare l'albero. Il flusso d'acqua dal tubo dell'acqua dovrebbe essere la larghezza di una matita e applicato per 1-2 ore per immergere completamente la base della radice. Inoltre, pota il pesco che deve essere spostato indietro di un terzo. Potare gli arti dell'impalcatura leggermente sopra un bocciolo fogliare che si trova all'esterno del ramo in modo che la nuova crescita sia diretta verso l'esterno.

  • Gli alberi di pesco dovrebbero essere spostati o trapiantati durante l'inverno quando sono dormienti.
  • Nelle zone in cui il terreno si congela in inverno, è meglio trapiantare i peschi in autunno prima che il terreno si congeli ma dopo che il pesco ha perso naturalmente tutte le foglie.

Spingi la lama della pala verso il basso in un cerchio a 2-3 piedi dal tronco a seconda di quanto è grande il pesco che stai trapiantando. Sentirai la pala tagliare le radici superficiali mentre scavi intorno alla base. Ricorda, è meglio prendere il più possibile la base della radice quando trapianti l'albero per evitare problemi come lo shock da trapianto in un secondo momento.

Scavare ad angolo il più profondamente possibile verso il centro della base della radice per staccare le radici dal terreno che si trovano sotto l'albero. Prenditi il ​​tuo tempo e fai il minor danno possibile alla base della radice del pesco che stai spostando.

Tira il pesco da terra mentre scavi e stacchi le radici dal terreno e adagia su un telo in modo da poter trascinare o trasportare l'albero nella nuova posizione senza disturbare le radici. Sostituisci l'albero il più rapidamente possibile in modo che le radici non siano esposte all'aria di essiccazione per un certo periodo di tempo.

  • Spingi la lama della pala verso il basso in un cerchio a 2-3 piedi dal tronco a seconda di quanto è grande il pesco che stai trapiantando.
  • Tira il pesco da terra mentre scavi e stacchi le radici dal terreno e stendilo su un telo in modo da poter trascinare o trasportare l'albero nella nuova posizione senza disturbare le radici.

Scava una nuova buca per l'albero. Il nuovo buco dovrebbe essere abbastanza profondo e largo in modo che le radici non siano affollate e l'albero sia piantato esattamente allo stesso livello in cui si trovava nella posizione precedente. Aggiungi acqua alla buca mentre aggiungi lo sporco durante la semina per evitare di creare sacche d'aria attorno alle radici. Aggiungi uno strato di uno-due pollici di pacciame sulla base della radice lasciando uno spazio di un pollice tra il pacciame e il tronco dell'albero per evitare che la muffa si diffonda dal pacciame all'albero. Mantieni umida la base della radice dell'albero fino a quando non si è stabilizzata, quindi innaffia se necessario. Non concimare fino a quando l'albero non cresce attivamente in primavera.


Guarda il video: Come piantare gli alberi (Gennaio 2022).