Miscellanea

Come coltivare i pomodori in Arizona

Come coltivare i pomodori in Arizona



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Le piante di pomodoro sono una pianta iniziale ideale per un giardiniere da giardino perché sono resistenti, occupano pochissimo spazio e producono grandi quantità di frutta. La maggior parte della popolazione dell'Arizona si trova nelle sue porzioni desertiche della Greater Phoenix Area e di Tucson. Queste regioni sono note per i loro inverni miti e le stagioni di semina primaverili. In Arizona, i semi di pomodoro dovrebbero essere germinati in casa a partire da metà dicembre per essere piantati all'inizio di febbraio.

Riempi i piccoli vasi con terriccio.

Fai germogliare i semi di pomodoro mettendo tre semi in ogni vaso, distanziati di almeno 1 pollice l'uno dall'altro e coperti con 1/4 di pollice di terriccio.

  • Le piante di pomodoro sono una pianta iniziale ideale per un giardiniere da giardino perché sono resistenti, occupano pochissimo spazio e producono grandi quantità di frutta.

Metti ogni pentola in un piattino pieno d'acqua e lasciala riposare finché la parte superiore del terreno è umida.

Copri le pentole con della pellicola trasparente e mettile in un luogo caldo.

Rimuovere la copertura di plastica una volta che i semi germogliano e ripiantare i germogli in contenitori separati una volta che le loro prime foglie germogliano.

Posiziona le piante in un luogo soleggiato e mantieni il terreno umido fino all'inizio di febbraio.

Trapianta i pomodori all'aperto all'inizio di febbraio in un luogo soleggiato del tuo giardino. Le piante hanno bisogno di almeno otto ore di luce solare diretta per prosperare.

Fertilizza le tue piante di pomodoro con la soluzione iniziale dopo che le loro radici si sono stabilite, circa due settimane dopo il trapianto.

  • Metti ogni pentola in un piattino pieno d'acqua e lasciala riposare finché la parte superiore del terreno è umida.
  • Posiziona le piante in un luogo soleggiato e mantieni il terreno umido fino all'inizio di febbraio.

Continua ad annaffiare le tue piante di pomodoro, mantenendo il terreno costantemente umido. Se le tue piante sembrano seccarsi in meno di due giorni, valuta la possibilità di posizionare il pacciame sul terreno.

Fertilizza nuovamente le tue piante di pomodoro due settimane prima che il primo pomodoro maturi per dare alla pianta una spinta nutritiva in più.

Fertilizzare di nuovo con un fertilizzante bilanciato 5-10-5 due settimane dopo la maturazione del primo pomodoro e di nuovo un mese dopo.


Guarda il video: Come coltivare i pomodori: terreno, concime, irrigazione, pacciamatura, sostegni e trapianto! (Agosto 2022).