Informazione

Agave Cactus Pericoli

Agave Cactus Pericoli


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Immagine di Agave di Moon da Fotolia.com

Esistono più di 10 specie diverse di cactus di agave che crescono nel deserto del sud-ovest americano. A seconda della specie di agave, parti della pianta sono pericolose e dovrebbero essere evitate.

Tagli e abrasioni

Le foglie di agave cactus sono dentate lungo i bordi e hanno punte aghiformi alle estremità. Questi punti taglienti possono colpire e attaccare gli indumenti e la pelle degli esseri umani e il pelo degli animali domestici. Fare attenzione durante il trapianto e indossare guanti spessi e pesanti per proteggere le mani o avvolgere un anello di carta piegata attorno alla pianta quando la si maneggia, consiglia The American Horticultural Society nella "Encyclopedia of Gardening". Assicurati che le piante siano lontane da passerelle e sentieri del giardino, luoghi dove le persone possano sfiorarle. In natura, non toccare la pianta con la pelle nuda poiché gli aghi possono perforare la pelle.

  • Esistono più di 10 specie diverse di cactus di agave che crescono nel deserto del sud-ovest americano.
  • In natura, non toccare la pianta con la pelle nuda poiché gli aghi possono perforare la pelle.

Irritazioni cutanee

È stato scoperto che la linfa dell'agave americana, nota come pianta del secolo perché impiega più di 10 anni per fiorire, causa dermatite da contatto, che si traduce in eruzioni cutanee rosse e pruriginose e comparsa di vesciche. Il succo della pianta contiene cristalli di acido ossalico, un noto irritante che, se ingerito in grandi dosi, può causare mal di gola e convulsioni, secondo il PAN Pesticides Database.

Veleno

Il succo della pianta di agave lechuguilla contiene saponina, che è velenosa per pecore, bovini e capre, secondo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, e causa la cosiddetta febbre di capra. Capre e pecore mangiano la pianta più spesso del bestiame e vengono avvelenate più spesso. I bovini stanno alla larga dalla pianta a meno che non ci sia carenza di cibo o siccità. Negli esseri umani, la saponina è usata come espettorante nei medicinali per la tosse.


Guarda il video: Agaves, Yuccas, and Succulents - Village Nurseries (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Arion

    Sono felice che il tuo blog sia in continua evoluzione. Tali post aggiungono solo popolarità.

  2. Rasmus

    E cosa, mi è piaciuto. Grazie!

  3. Vushicage

    un'ottima domanda

  4. Groran

    È semplicemente ridicolo.



Scrivi un messaggio