Miscellanea

Come coltivare il bambù al chiuso in acqua

Come coltivare il bambù al chiuso in acqua


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il bambù coltivato al chiuso in acqua è spesso chiamato "bambù fortunato", con il nome formale di Dracaena sanderiana. Poiché è una pianta così facile da curare, è perfetta per le persone impegnate. Tienilo in acqua pulita e avrai una pianta felice e sana.

Scegli un contenitore che consenta di vedere la maggior parte del gambo di bambù, ma abbastanza profondo da mantenerlo stabile e verticale. Per questa pianta, vuoi un contenitore senza fori di drenaggio.

  • Il bambù coltivato al chiuso in acqua è spesso chiamato "bambù fortunato", con il nome formale di Dracaena sanderiana.
  • Tienilo in acqua pulita e avrai una pianta felice e sana.

Aggiungi ghiaia decorativa o roccia per acquario sul fondo del contenitore. Posiziona saldamente i gambi di bambù nella ghiaia.

Aggiungere fresco al contenitore, abbastanza da raggiungere circa 2 pollici sopra la ghiaia. L'acqua distillata o naturale del pozzo può essere versata direttamente nel contenitore, circa una volta alla settimana l'acqua del rubinetto City dovrà essere filtrata in quanto potrebbe contenere fluoro e / o cloro, che possono danneggiare il bambù.

Scola e aggiungi acqua fresca alla tua pianta di bambù circa una volta alla settimana. Non aggiungere regolarmente fertilizzante. Il bambù non ha bisogno di essere nutrito e potrebbe essere danneggiato aggiungendo troppo fertilizzante. Aggiungi un fertilizzante a rilascio prolungato circa una volta all'anno.

  • Aggiungi ghiaia decorativa o roccia per acquario sul fondo del contenitore.
  • L'acqua distillata o naturale del pozzo può essere versata direttamente nel contenitore, circa una volta alla settimana l'acqua del rubinetto City dovrà essere filtrata in quanto potrebbe contenere fluoro e / o cloro, che possono danneggiare il bambù.

Posiziona la pianta di bambù in un luogo ben illuminato, ma non in una finestra dove riceverà la luce solare diretta, poiché potrebbe bruciare le foglie. Se le foglie iniziano a ingiallire, sta ricevendo troppa luce solare diretta.

Se sei in difficoltà e non hai l'acqua adeguata per la tua pianta di bambù, metti una brocca d'acqua, lasciandola tutta la notte. Questo rimuoverà gran parte del cloro. Tuttavia, non farlo regolarmente. A volte, quando si cambia l'acqua del bambù fortunato, rimuovere la ghiaia e sciacquarla con un pezzo di stoffa per formaggi o un colino. Lavare il contenitore con un detersivo per piatti delicato, assicurandosi di risciacquarlo completamente prima di reintrodurre la ghiaia, il bambù e l'acqua nuova. Risciacquare il fondo e le radici della pianta. Quindi, rimonta tutti i pezzi.

Il bambù da interno può anche essere piantato nel terreno, come qualsiasi altra pianta da appartamento. Assicurati che il terreno sia mantenuto umido, ma non allo stadio di inzuppamento. È necessario un contenitore con fori di drenaggio sul fondo.


Guarda il video: L orto del Futuro produzione pomodori e melanzane innestate su albero SOLANUM (Potrebbe 2022).