Miscellanea

Come coltivare la salvia bianca nella zona 8

Come coltivare la salvia bianca nella zona 8



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

salvia aromatica fresca. immagine di joanna wnuk da Fotolia.com

La salvia bianca, conosciuta botanicamente come Salvia apiana, è un'erba tenera annuale o perenne originaria delle condizioni calde e secche della Baja settentrionale in Messico e della California meridionale. Department of Agriculture Plant Hardiness Zone 8 dove vive come una pianta perenne e prospera in terreni semiaridi e in piena esposizione al sole. La salvia bianca è ampiamente coltivata come erba cerimoniale per sbavare o bruciare e, a differenza della salvia comune, la salvia bianca è usata molto raramente internamente, secondo la Kansas State University.

Seleziona un sito di impianto con una piena esposizione al sole per tutto il giorno. Mentre un po 'di ombra leggermente filtrata può essere tollerata dal fogliame, diminuirà la fioritura e potrà produrre una crescita più leggera. Lasciare da 12 a 24 pollici tra ogni pianta per mantenere un buon flusso d'aria.

Fornire un terreno di piantagione ben drenato con moderata fertilità. Il terreno argilloso pesante che consente all'acqua di accumularsi nel terreno dovrebbe essere alleggerito con compost grossolano. Ciò è particolarmente importante nelle aree della zona 8, come le metà meridionali della Carolina del Sud, Georgia, Alabama e Arkansas, che sono più umide del clima arido nativo della pianta.

  • La salvia bianca, conosciuta botanicamente come Salvia apiana, è un'erba tenera annuale o perenne originaria delle condizioni calde e secche della Baja settentrionale in Messico e della California meridionale.
  • La salvia bianca è resistente nella zona 8 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, dove vive come una pianta perenne e prospera in terreni semi-aridi e in piena esposizione al sole.

Innaffia la tua salvia bianca in profondità e raramente poiché non si comporta al meglio con il terreno costantemente bagnato. Può tollerare la siccità ma sembra migliore e cresce più vigorosamente con annaffiature regolari. Inzuppa il terreno in modo che diventi umido a 6 pollici di profondità.

Raccogli le foglie fresche da utilizzare in composizioni o bustine tagliando un gambo fino alla corona della pianta. Taglia il fogliame morto come lo vedi durante tutto l'anno per mantenere la pianta in ordine.

Coltiva la salvia bianca

La salvia bianca (Salvia apiana) è un piccolo arbusto sempreverde originario del sud-ovest, in particolare della California. La pianta ha una storia di utilizzo da parte dei nativi americani. La salvia bianca cresce facilmente dal seme e richiede poca manutenzione una volta stabilita. Inizia i semi in casa all'inizio della primavera. Riempi un vassoio di semina o piccoli vasi con un terriccio per seminare. La germinazione dovrebbe richiedere dai 14 ai 21 giorni. Tieni le piante in un luogo soleggiato e innaffiale quando il terreno si asciuga completamente. Lasciar defluire l'acqua in eccesso dai contenitori. Migliora il drenaggio del suolo secondo necessità con emendamenti come sabbia e compost mescolati allo sporco. Pianta la salvia bianca all'aperto in autunno. Metti la salvia nella buca e riempila di terra. Innaffia abbondantemente per stabilizzare il terreno.

  • Innaffia la tua salvia bianca in profondità e raramente poiché non si comporta al meglio con il terreno costantemente bagnato.
  • Tieni le piante in un luogo soleggiato e innaffiale quando il terreno si asciuga completamente.


Guarda il video: Come purificare la casa dalle negatività. (Agosto 2022).