Informazione

Alberi da frutto e api

Alberi da frutto e api


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Immagine di Flickr.com, per gentile concessione di Franco

Le api sono state allevate per migliaia di anni, principalmente per il loro miele e cera. Forniscono il prezioso servizio di concimare i fiori, traggendo beneficio dal polline che raccolgono.

Alberi da frutta

Immagine di Flickr.com, per gentile concessione di liz west

Molti alberi da frutto traggono vantaggio dalla visita delle api. Infatti mele, pere, agrumi e drupacee, come pesche, albicocche e ciliegie, producono tutti meglio se impollinate dalle api. Le api da miele, in particolare, aiutano a garantire un buon raccolto. Gli apicoltori commerciali contrattano regolarmente con i frutticoltori per fornire alveari per impollinare i loro frutteti durante la stagione della fioritura.

  • Le api sono state allevate per migliaia di anni, principalmente per il loro miele e cera.
  • Gli alberi da frutto, in particolare, traggono vantaggio dalla presenza delle api nel frutteto.

Tipi di api

Immagine di Flickr.com, per gentile concessione di Kimberly

Le api da miele europee sono le api più utilizzate per l'impollinazione. Ciò è dovuto alla loro capacità di ospitare, gestire e controllare l'ubicazione delle colonie di api da miele, rendendole disponibili per i servizi di impollinazione. Un'ampia varietà di altre api autoctone selvatiche impollina anche gli alberi da frutto. Questi includono api solitarie - come api muratrici, api sudori, api scavatrici e bombi - che formano colonie annuali. Tutti questi tipi di api impollinano un'ampia varietà di fiori, compresi quelli degli alberi da frutto. Alcuni, come i bombi, sono ora disponibili in commercio e possono essere acquistati in gran numero.

Bee Behavior

Immagine di Flickr.com, per gentile concessione di B Balaji

La maggior parte delle api che raccolgono il polline, lo fanno come parte delle loro esigenze alimentari. Il polline fornisce gran parte delle proteine ​​necessarie per la salute delle api. Le api da miele sono un buon esempio. Ogni ape operaia viaggerà di fiore in fiore, raccogliendo il polline e impacchettando i granuli sulle zampe posteriori per il successivo trasporto all'alveare. Il polline viene quindi immagazzinato nel favo. Quando necessario, viene mescolato con il miele per formare una miscela pastosa chiamata pane d'api. Questo viene quindi somministrato sia alle larve che alle api giovani.

  • Le api da miele europee sono le api più utilizzate per l'impollinazione.
  • Ciò è dovuto alla loro capacità di ospitare, gestire e controllare l'ubicazione delle colonie di api da miele, rendendole disponibili per i servizi di impollinazione.

Impollinazione

Immagine di Flickr.com, per gentile concessione di Gordana Adamovic-Mladenovic

Nel processo di raccolta del polline, le api spolveranno inavvertitamente le parti femminili del fiore con il polline, fertilizzando il fiore nel processo. Questa impollinazione finirà per portare alla crescita di un frutto maturo. Senza di esso, il frutto non si formerà mai. Quindi, più api nel frutteto, meglio è. Le api sono importanti impollinatori in quanto cercano attivamente piante che producono polline. Inoltre facilitano il processo di impollinazione incrociata tra diverse varietà di alberi da frutto che potrebbero non essere autoimpollinanti.

Benefici economici

Immagine di Flickr.com, per gentile concessione di Adrienne Bassett

Si stima che circa il 30% di tutto il cibo consumato dall'uomo sia prodotto da piante impollinate dalle api. Solo negli Stati Uniti, più di 100 colture agricole sono impollinate dalle api negli Stati Uniti, tra cui alberi da frutto. Infatti, secondo uno studio della Cornell University del 2000, il 28% del raccolto di arance, il 48% del raccolto di pesche, il 58% del raccolto di albicocche, il 63% del raccolto di prugne, l'80% del raccolto di ciliegie dolci e un Il 90% del raccolto di mele negli Stati Uniti è impollinato esclusivamente dalle api mellifere. Con l'aggiunta di altre colture di alberi da frutto, il valore annuo attribuibile alle api mellifere nel 2000 è stato di oltre 3 miliardi di dollari.

  • Nel processo di raccolta del polline, le api spolveranno inavvertitamente le parti femminili del fiore con il polline, fertilizzando il fiore nel processo.


Guarda il video: Come piantare alberi da frutto (Potrebbe 2022).