Interessante

Come piantare un albero in un terreno argilloso

Come piantare un albero in un terreno argilloso



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

immagine dell'albero di Lovrencg da Fotolia.com

Piantare alberi in un terreno argilloso può essere una sfida anche per il giardiniere più esperto. I terreni argillosi sono tipicamente alcalini e la natura densa e pesante dell'argilla fornisce scarso drenaggio e ossigeno limitato che alla fine possono uccidere un albero trapiantato. Una piantagione di successo dipende dalla scelta dell'albero giusto e dall'utilizzo delle tecniche di piantagione appropriate per garantire che il tuo albero prospererà nel paesaggio per molti anni a venire.

Seleziona un albero adatto alla posizione di impianto desiderata da un vivaio locale o da un garden center in primavera.

Controlla il pH del terreno, se il tuo albero che hai selezionato preferisce il terreno acido. Secondo il servizio di estensione dell'Università del Minnesota, i terreni argillosi sono in genere più alcalini che acidi. Poiché sono necessarie applicazioni annuali di acido per mantenere i corretti livelli di pH per le piante che amano gli acidi, seleziona alberi che non richiedono alcun aggiustamento dei livelli di pH nel tuo terreno per ottenere i migliori risultati.

  • Piantare alberi in un terreno argilloso può essere una sfida anche per il giardiniere più esperto.
  • Poiché sono necessarie applicazioni annuali di acido per mantenere i corretti livelli di pH per le piante che amano gli acidi, seleziona alberi che non richiedono alcun aggiustamento dei livelli di pH nel tuo terreno per ottenere i migliori risultati.

Scegli un'area di piantagione che riceva da sei a otto ore di pieno sole o ombra leggera ogni giorno.

Delimita un'area almeno il doppio della larghezza della zolla dell'albero. Con una motozappa, rompere e aerare il terreno compattato fino a una profondità di 12 pollici.

Scava il terreno allentato con una pala da giardino. Assicurati che il buco rimanga almeno due volte più largo e due volte più profondo della radice dell'albero.

Prendi l'albero dal suo contenitore in crescita e allenta delicatamente le radici in modo che possano stabilire un contatto ottimale con il terreno. Posiziona l'albero al centro dell'area di piantagione.

  • Scegli un'area di piantagione che riceva da sei a otto ore di pieno sole o ombra leggera ogni giorno.
  • Posiziona l'albero al centro dell'area di piantagione.

Riempi l'area di piantagione con una miscela del mezzo di invasatura originale dell'albero, del pacciame organico e del terreno argilloso. Assicurati che il terriccio e il pacciame organico insieme non costituiscano più di un terzo del materiale di riempimento.

Sistema il terreno usando diversi litri d'acqua da un tubo da giardino a lenta corsa, piuttosto che una pala o il tuo piede, per aiutare a prevenire la formazione di sacche d'aria attorno alle radici dell'albero.

Copri l'intera area intorno all'albero con 2-4 pollici di pacciame organico. Tieni il pacciame ad almeno 1 pollice di distanza dal tronco dell'albero.

Se il tuo terreno argilloso è particolarmente pesante, pianta l'albero leggermente più in alto del terreno circostante. Con del terreno extra sotto la zolla, aggiungi 1 pollice di altezza per ogni 8 pollici di dimensione della zolla. Fornire almeno 1 pollice di acqua ogni settimana per gli alberi appena trapiantati.

Se si trapiantano alberi selvatici locali o allevati in fattoria senza contenitori, non aggiungere altri terreni di semina al terreno argilloso. Un albero trapiantato cresce meglio nelle stesse condizioni del suolo che aveva nella sua area di coltivazione originale.


Guarda il video: Castel Ruggero: come impiantare unasparagiaia - Bonduelle TV - A spasso nellOrto (Agosto 2022).