Informazione

Giardinaggio vicino a un albero di pino

Giardinaggio vicino a un albero di pino



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

immagine dei pini di Radoslav Lazarov da Fotolia.com

Con gli aghi al posto delle foglie e dei coni regolari, i pini sono alberi sempreverdi paesaggistici popolari che conferiscono un aspetto maestoso all'area e aggiungono colore al giardino anche durante l'inverno. I giardinieri che pianificano di coltivare il raccolto vicino ai pini dovrebbero considerare le verdure appropriate e pianificare di conseguenza.

Alterazione chimica del suolo

Gli alberi di pino lasciano cadere aghi sul terreno sottostante che altera la chimica del suolo. L'acidità del terreno aumenta, impedendo così la crescita di molti tipi di ortaggi. I giardinieri dovrebbero prendere in considerazione letti rialzati con legni paesaggistici o aggiungere calce al terreno per correggere lo squilibrio riducendo l'acidità. La calce consente al terreno di resistere all'acido sanguisuga che si diffonde dalla pioggia o dall'acqua irrigata.

  • Con gli aghi al posto delle foglie e dei coni regolari, i pini sono alberi sempreverdi paesaggistici popolari che conferiscono un aspetto maestoso all'area e aggiungono colore al giardino anche durante l'inverno.
  • I giardinieri dovrebbero prendere in considerazione letti rialzati con legni paesaggistici o aggiungere calce al terreno per correggere lo squilibrio riducendo l'acidità.

Mancanza di penetrazione della pioggia

Il fitto fogliame dei pini impedisce all'acqua piovana di raggiungere le verdure direttamente sotto. Questo è il motivo per cui il terreno sottostante è solitamente asciutto e richiede frequenti irrigazioni. Evita di piantare l'orto direttamente sotto la chioma e innaffia a mano per assicurarti che il terreno sia uniformemente umido.

Selezione di verdure

Alcune piante prediligono terreni leggermente acidi e ombreggiati prevalenti sotto o vicino ai pini, come azalee, gigli di giorno, fragoline di bosco, gerani, mughetto, hosta, alcuni tipi di felci, tipi di erbe, cuori sanguinanti e pervinca. Il rododendro e le azalee adorano gli aghi acidi che vengono sparsi su di loro come pacciame. Scegli verdure che crescono in zone ombreggiate da piene a moderate, moderatamente secche e da moderatamente a molto acide.

Considerazioni

Per l'orticoltura direttamente sotto o vicino a un pino, rastrella e rimuovi tutti gli aghi di pino e scava abbastanza in profondità da rimuovere fino a 4 pollici di terreno. Questo rimuove il terreno indurito e acido. Aggiungi quantità uguali di terriccio e compost o fertilizzante ben bilanciato sull'area fino a quando non è a livello con l'ambiente circostante. Tali letti a doppia scavatura forniscono alle verdure il tipo di terreno di cui hanno bisogno: ben drenato, neutro e ricco di materia organica. Considera l'idea di piantare piantine che abbiano maggiori possibilità di crescere rispetto ai semi che possono germogliare o meno. Pulisci frequentemente gli aghi caduti prima che l'acido che contengono si disperda nel terreno.

  • Il fitto fogliame dei pini impedisce all'acqua piovana di raggiungere le verdure direttamente sotto.
  • Pulisci frequentemente gli aghi caduti prima che l'acido che contengono si disperda nel terreno.

Test del suolo

Testa frequentemente il terreno sotto o vicino al pino per assicurarti che rimanga entro l'intervallo richiesto per le verdure specifiche che crescono lì. Ciò è tanto più necessario se ci sono molti alberi di pino nella zona, o durante la stagione delle piogge, quando l'acido si diffonde nell'area circostante.


Guarda il video: I benefici della corteccia del Pino Marittimo (Agosto 2022).