Miscellanea

Come propagare un saggio russo

Come propagare un saggio russo


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La Perovskia atriplicifolia, nota anche come salvia russa, in realtà non è né russa né una salvia, ma è una pianta perenne da giardino che può essere usata come pianta di riempimento. Produce fioriture dall'inizio della primavera all'autunno che spesso attirano le farfalle. La pianta ha ricevuto il suo nome informale perché il suo fogliame emana un forte profumo di salvia quando viene schiacciato. Se desideri introdurre la salvia russa nel tuo paesaggio, punta all'inizio della primavera o aspetta fino all'inizio dell'estate per farlo in un altro modo.

Pianifica la tua propagazione della salvia russa per la fine dell'inverno o l'inizio della primavera. Raccogli le talee da una pianta esistente. Seleziona le radici dalla base dell'arbusto che hanno un diametro di circa 1/4 di pollice e usa un coltello da potatura affilato per tagliarle.

  • La Perovskia atriplicifolia, nota anche come salvia russa, in realtà non è né russa né una salvia, ma è una pianta perenne da giardino che può essere usata come pianta di riempimento.

Metti il ​​taglio in un po 'di terriccio preparato e mantienilo umido. Una volta che le piante si sono stabilite, possono essere trapiantate in un'area con terreno ben drenato e piena luce solare.

Taglia via alcuni steli da un saggio russo all'inizio dell'estate per propagarli in un altro modo. Tratta i gambi appena tagliati con l'ormone radicante e piantali in contenitori con una ricca miscela di terriccio.

Consentire agli steli piantati di stabilirsi in una serra o in un ambiente umido simile fino a quando non sono pronti per il trapianto,

Saggio russo

Caratterizzato da nuvole di minuscoli fiori azzurri su punte e foglie grigio-verdi finemente sezionate, fragranti, la salvia russa (Perovskia atriplicifolia) funziona bene per bordi perenni, bordi misti, giardini della fauna selvatica e altre aree paesaggistiche. I suoi fiori tubolari a due labbra compaiono dall'estate all'autunno. La salvia russa funziona bene come bordo perenne e in bordi misti che includono piante perenni, bulbi, arbusti, sempreverdi e altre piante Quando abbinati a sempreverdi, i fiori blu della pianta creano un interessante contrasto di colore. Quando i fiori blu dell'estate svaniscono, la salvia russa continua a stare in piedi nei climi caldi e aggiunge interesse verticale alle aiuole. I fusti fini e affollati della pianta offrono riparo anche agli insetti utili. Per un aspetto naturale, pianta il tuo saggio russo in gruppi dispari di tre, cinque o sette piante. Ci sono, tuttavia, ancora molti usi della salvia russa. Puoi anche essiccare steli completi della pianta di salvia russa per l'uso in composizioni floreali essiccate. Il saggio russo "Filigran" (Perovskia "Filigran") cresce da 2 a 4 piedi di altezza e da 2 a 3 piedi di larghezza, con fogliame argenteo di pizzo, che sembra decorativo in un bordo ornamentale.

  • Metti il ​​taglio in un po 'di terriccio preparato e mantienilo umido.
  • Lasciare che gli steli piantati si stabiliscano in una serra o in un ambiente umido simile fino a quando non sono pronti per il trapianto, caratterizzato da nuvole di minuscoli fiori azzurri su spighe e foglie grigio-verdi finemente sezionate, fragranti, la salvia russa (Perovskia atriplicifolia) funziona bene per confini perenni, confini misti, giardini della fauna selvatica e altre aree paesaggistiche.


Guarda il video: Come moltiplicare una rosa con una bottiglia di plastica (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Ulrich

    Grazie)))))) nel libro delle citazioni!

  2. Vikus

    Assolutamente d'accordo con te. In questo qualcosa è un'idea eccellente, è d'accordo con te.

  3. Ephrem

    L'eccellente messaggio di Bravo)))

  4. Toby

    Bel sito! Grazie di essere! Questi siamo noi…

  5. Saunders

    Certamente. Mi unisco a tutto sopra. Discutiamo questa domanda.



Scrivi un messaggio