Collezioni

Quando trapiantare le azalee

Quando trapiantare le azalee


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

fatchoi / iStock / Getty Images

Le azalee (Rhododendron spp.), Che includono varietà sempreverdi e decidue, possono fiorire in qualsiasi momento dalla primavera all'estate, a seconda della cultivar. Zone di rusticità vegetale del Dipartimento dell'Agricoltura da 4 a 9, a seconda della varietà specifica. Spostare e trapiantare una pianta esistente o una nuova pianta da vivaio al momento giusto aiuta a garantire una crescita sana e continua e fioriture abbondanti.

Il momento giusto

Sebbene sia possibile trapiantare nuove azalee in qualsiasi periodo dell'anno, l'autunno è il periodo migliore perché gli arbusti hanno il tempo di stabilire un apparato radicale sano prima di essere esposti al caldo estivo l'anno successivo. Se stai spostando e trapiantando un'azalea esistente dal giardino, fallo in inverno quando la pianta è ancora dormiente. Le piante dormienti subiscono meno shock da trapianto e le radici si stabiliranno quando la crescita riprenderà in primavera.

  • Azalee (Rhododendron spp.
  • ), Sebbene sia possibile trapiantare nuove azalee in qualsiasi periodo dell'anno, l'autunno è il periodo migliore perché gli arbusti hanno il tempo di stabilire un apparato radicale sano prima di essere esposti al caldo estivo l'anno successivo.

Scegli il tuo posto

Un punto in ombra screziata con terreno ben drenante è il posto giusto per una pianta di azalee. La dimensione matura dell'azalea dipende dalla varietà, quindi assicurati che il sito offra spazio sufficiente affinché l'arbusto raggiunga le sue dimensioni complete senza affollarsi da edifici o altre piante. Le azalee richiedono un pH del terreno da 4,5 a 5,5, che puoi determinare attraverso un test del suolo. Se il pH è troppo alto, abbassarlo con un emendamento allo zolfo. È improbabile che tu abbia bisogno di aumentare il pH del terreno per le azalee. Ad esempio, il terreno con un pH neutro di 7,0 richiede 1 1/2 libbra di solfato di alluminio per 10 piedi quadrati per abbassarlo a un pH di 5,5. Prima di piantare, fino a qualsiasi modifica del pH necessaria e uno strato di compost da 5 pollici nei 12 pollici superiori del terreno.

  • Un punto in ombra screziata con terreno ben drenante è il posto giusto per una pianta di azalee.
  • Le azalee richiedono un pH del terreno da 4,5 a 5,5, che puoi determinare attraverso un test del suolo.

Prepararsi

Tagliare le azalee esistenti a 6 pollici di altezza prima di scavarle in inverno le costringe a sviluppare radici sane prima che devino energia al fogliame e agli steli. Pulisci le cesoie con uno straccio imbevuto di alcol prima di tagliare la pianta per evitare il trasferimento di malattie e parassiti. Allenta il terreno attorno alle radici a una profondità di 18-24 pollici, quindi solleva il sistema radicale dal terreno con una vanga. Se le radici appaiono morte o danneggiate, sfoltile con le cesoie disinfettate prima del trapianto. Le azalee coltivate in vaso devono solo essere rimosse dai loro vasi, ma potrebbero essere legate alle radici. Se vedi delle radici che circondano l'intera zolla, taglia la radice con un coltello disinfettato prima di piantare.

Trapiantare con cura

Sia le azalee appena sollevate che quelle coltivate in vaso richiedono la stessa cura di trapianto. Il buco di impianto dovrebbe avere la stessa profondità della zolla o del vaso da vivaio, ma due o tre volte più largo. Metti l'azalea nella buca, allargando delicatamente le radici, in modo che la pianta si trovi alla stessa profondità della sua posizione precedente. Dopo aver riempito la buca con il terreno, innaffia fino a quando il terreno non si deposita ed è umido in tutta la zona delle radici. La pacciamatura con uno strato di 2 pollici di corteccia di pino subito dopo il trapianto aiuta a mantenere il terreno umido, ma tira indietro la corteccia in modo che non poggi contro il tronco dell'azalea. Innaffia l'azalea appena trapiantata due o tre volte a settimana per i primi due mesi dopo la semina. Applicare circa 1 pollice di acqua ad ogni irrigazione.

  • Tagliare le azalee esistenti a 6 pollici di altezza prima di scavarle in inverno le costringe a sviluppare radici sane prima che dirottino energia al fogliame e agli steli.


Guarda il video: Come potare lazalea una volta rinvasata (Potrebbe 2022).