Miscellanea

Come riportare in vita il tuo prato

Come riportare in vita il tuo prato


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Un prato danneggiato sembra poco attraente e sminuisce la tua casa. Riportare in vita un prato richiede di valutare cosa ha causato il danno e risolvere i potenziali problemi. Se il tuo prato ha macchie morte, macchie marroni o si è appena assottigliato nel corso degli anni, la correzione di alcune basi creerà una nuova crescita sana.

Cause dei prati danneggiati

Un prato danneggiato ha diverse potenziali cause. Macchie nude o ingiallite nel prato indicano a possibile problema di larve, parassiti o animali domestici. Altre cause includono troppo fertilizzante, acqua insufficiente, terreno compattato e falciatura in eccesso o taglio dell'erba troppo frequentemente o troppo corto. Valuta il tuo prato e vedi se qualcuno di questi si applica.

  • Un prato danneggiato sembra poco attraente e sminuisce la tua casa.
  • Macchie nude o ingiallite nel prato indicano a possibile problema di larve, parassiti o animali domestici.
  • Altre cause includono troppo fertilizzante, acqua insufficiente, terreno compattato e falciatura in eccesso o taglio dell'erba troppo frequentemente o troppo corto.
  • Se hai animali domestici, evita che utilizzino l'intero prato come bagno personale. La creazione di un'area per animali domestici protegge i tuoi familiari pelosi e il tuo prato.
  • Tira indietro un pezzo di zolla delle dimensioni di un piede quadrato. Verifica la presenza di piccole larve bianche simili a vermi lunghe poco meno di 1 pollice con sei zampe. Queste sono larve. Mangiano le radici della tua erba, causando macchie morte. Se il tuo prato è malsano, si diffonderanno.
  • Se hai fertilizzato, controlla il tuo pacco e assicurati di aver seguito le istruzioni. Se hai aggiunto troppo, potrebbe essere la fonte del danno.
  • L'erba da prato dovrebbe idealmente essere tagliata non più di un terzo della sua altezza e solo quando raggiunge un'altezza di 1,5-3,5 pollici, a seconda della specie.

Le riparazioni di base del prato in genere risolveranno tutti questi potenziali problemi per aggiungere nuova crescita e verde al tuo prato.

Correggi le basi

Esegui un aeratore sul prato

Un aeratore apre buchi, o tappi, che consentono a semi, acqua, aria e fertilizzante di raggiungere le radici dell'erba. Se il tuo prato non è stato aerato negli ultimi due anni, questo contribuirà a creare erba più sana e un prato sano ha una maggiore resistenza ai danni dei parassiti e agli effetti del clima. I negozi di ferramenta e le aziende di noleggio di utensili noleggiano aeratori e le macchine non sono difficili da usare per un tipo fai-da-te.

Tratta il tuo prato per le larve

Se al momento del controllo erano presenti più di sei larve, dovrai trattare il prato. Acquista nematodi benefici. Usa un fornitore di fiducia. Il programma integrato di gestione dei parassiti dell'Università della California consiglia di trattare le larve bianche con Batteriofora eteroridica. Applicare i nematodi quando la temperatura del suolo rimane costantemente superiore a 60 gradi Fahrenheit e le larve sono attive. Usa acqua distillata per mescolare la soluzione di nematodi. Applicare con uno spruzzatore sulle aree infette del prato

Semina eccessiva e fertilizzante

Sovrastrare l'intero prato per ottenere i migliori risultati. Usa una seminatrice per distribuire uniformemente i semi e cammina su tutto il prato in file. Ciò contribuirà a riempire le aree sottili e le macchie mancanti, portando nuova vita al prato. Dopo la semina, utilizzare la stessa emittente per spargere un fertilizzante iniziale specifico per un nuovo prato.

Acqua quanto basta

Il tuo prato in genere avrà bisogno di annaffiature quotidiane dopo che il nuovo seme è stato piantato. Solo acqua sufficiente per mantenere umidi i primi 2 pollici di terreno. Dopo un mese, è possibile riprendere l'irrigazione secondo necessità o circa una volta alla settimana quando le precipitazioni sono limitate.

  • Sovrastrare l'intero prato per ottenere i migliori risultati.
  • Usa una seminatrice per distribuire uniformemente i semi e cammina su tutto il prato in file.

Se la tua zona è siccitosa, controlla le restrizioni per l'irrigazione prima di eseguire un irrigatore.

Taglia la tua erba

Regola il piatto del tosaerba un po 'più in alto per dare all'erba una lama sufficiente per assorbire la luce solare necessaria. Se vuoi mantenere il tuo prato a 2 pollici di altezza, aspetta che sia alto 3 pollici prima di tagliare. Se hai tagliato l'erba più spesso di quanto raccomandato o hai tagliato troppo la lunghezza, resisti all'impulso di accendere il tosaerba per alcuni giorni in più tra un taglio e l'altro.

Attendi che il nuovo seme cresca prima di falciare. Il tuo prato potrebbe sembrare irsuto per un breve periodo. Abbassare leggermente la lama del tosaerba ogni volta, tenendo presente la regola di un terzo fino a raggiungere l'altezza desiderata.


Guarda il video: Prato per animali (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Quincy

    Voglio dire, hai torto. Posso dimostrarlo. Scrivimi in PM, ne parliamo.

  2. Ardolf

    Hai torto. Discutiamo di questo. Mandami un'e-mail a PM.

  3. Dirk

    è assolutamente conforme al messaggio precedente

  4. Tejind

    Questa idea sarà utile.

  5. Wilber

    il pezzo molto divertente



Scrivi un messaggio