Interessante

Dovrei buttare via la radice di zenzero che ha la muffa?

Dovrei buttare via la radice di zenzero che ha la muffa?

immagine dello zenzero di Ziablik da Fotolia.com

Lo zenzero è un ortaggio a radice che può essere trovato in varianti fresche, in polvere e candite. La polpa dello zenzero è giallo verdolino e profumata. Puoi tagliare la muffa dalla pelle dello zenzero e consumare la polpa, a condizione che lo stampo non abbia raggiunto la polpa. Elimina la radice di zenzero se hai dubbi sulla sua sicurezza.

Stampo allo zenzero

Come altra frutta e verdura, lo zenzero può ammuffire se si bagna, non viene conservato in un'area ben ventilata o viene a contatto con un altro prodotto ammuffito. La muffa può crescere sulla pelle della radice di zenzero, che spesso appare bianca, grigia o verdastra e pelosa. Dovresti astenervi dall'acquistare lo zenzero ammuffito, ma se noti che un po 'di zenzero nel tuo frigorifero è diventato ammuffito, non è necessariamente rovinato.

  • Lo zenzero è un ortaggio a radice che può essere trovato in varianti fresche, in polvere e candite.
  • Dovresti astenervi dall'acquistare lo zenzero ammuffito, ma se noti che un po 'di zenzero nel tuo frigorifero è diventato ammuffito, non è necessariamente rovinato.

Test

Taglia la pelle dello zenzero con un coltello da cucina affilato e controlla che la polpa dello zenzero non presenti muffa. Se la polpa non è ammuffita, assaggia lo zenzero per verificare se ha il sapore che dovrebbe. Se non è ammuffito, avrà un sapore acuto di zenzero che ti farà sentire come se ti bruciasse la bocca. Se è ammuffito, avrà odore o sapore di muffa, come qualsiasi verdura che si è guastata. Scartare il pezzo di radice di zenzero a meno che lo stampo non interessi solo un'area dello zenzero. Se lo zenzero ha un buon sapore, elimina con cura tutta la pelle ammuffita dalla polpa.

Allergie

Mangiare un pezzo di zenzero dopo che ha rimosso la sua pelle ammuffita potrebbe provocare una reazione in caso di allergia o sensibilità alla muffa. Scartare l'intero pezzo di zenzero e comprarne uno nuovo.

  • Taglia la pelle dello zenzero con un coltello da cucina affilato e controlla che la polpa dello zenzero non presenti muffa.
  • Se è ammuffito, avrà odore o sapore di muffa, come qualsiasi verdura che si è guastata.

Acquisto di zenzero

Scegli la radice di zenzero che sia priva di muffe e soda al tatto. La pelle dovrebbe essere tesa e liscia, piuttosto che rugosa. Conserva lo zenzero nel frigorifero o nel congelatore per prolungarne la durata. Non sbucciarlo fino a quando non prevedi di usarlo e controllalo occasionalmente per la muffa. Lo zenzero non sbucciato ha una durata tipica di tre settimane in frigorifero, o sei mesi se conservato nel congelatore.


Guarda il video: Radice di 654 (Gennaio 2022).