Informazione

Anatre: Dendrocigna

Anatre: Dendrocigna

Diffusione e habitat

Anatra diffusa in molte zone del mondo (America centrale e del Sud, Africa, India, Isole Antille), in particolare nelle zone tropicali. Stanziale, migratrice o erratica a seconda della zona di localizzazione. Vive in zone aperte ricche di acque stagnanti ma si trova anche lungo baie tranquille e fiumi.
Specie tranquilla, socievole e facile da allevare.

Caratteristiche morfologiche

Praticamente uguali i due sessi.
La testa è marrone con collare grigio-bianco che parte dal sottogola. Il collo, il petto e il ventre sono marrone chiaro I fianchi presentano una zona barrata bianco-marrone che sfuma nel sottocoda verso il bianco. La parte superiore è bruno-nera con scaglie rossicce verso il dorso e le ali. Ali e coda tendono al nero. Le zampe e il becco hanno colore grigio chiaro. Occhi bruni.
I giovani presentano un piumaggio simile agli adulti ma con colori più tenui e spenti.
La taglia varia dai 45 ai 53 cm.

Alimentazione e comportamento

Attiva prevalentemente nelle ore notturne. Di giorno preferisce rimanere appollaiata su una zampa vicino allacqua. Si adatta molto bene alla vita in cattività.
La dieta è a base di insetti, sementi, molluschi e altro che procura tuffandosi in acqua.
Costruisce nidi nelle cavità degli alberi o negli anfratti rocciosi, dove depone 6-12 uova. Alla cova si alternano il maschio e la femmina per circa 30 giorni. In cattività si consigliano nidi artificiali a cassetta.

Dendrocigna Dendrocygna bicolor (foto Pablo Rodríguez www.ucema.edu.ar)

Dendrocigna Dendrocygna bicolor (foto www.fazendavisconde.com.br)


Video: Dendrocigna (Novembre 2021).